7 LUOGHI D'INTERESSE

Damjan & Elena
Damjan & Elena
Se registró en 2018
Damjan & Elena

7 LUOGHI D'INTERESSE

Sgonico - Zgonik e vicinanze
solamente a qualche minuto a piedi dalla Casa Olea potete visitare il giardino carsico che raccoglie tutte le piante tipiche della zona e si trova all’interno di una dolina, dove ci sono circa 600 specie floristiche raccolte nei 5000 mq
Botanical Garden Carsiana
55 Via Sgonico
solamente a qualche minuto a piedi dalla Casa Olea potete visitare il giardino carsico che raccoglie tutte le piante tipiche della zona e si trova all’interno di una dolina, dove ci sono circa 600 specie floristiche raccolte nei 5000 mq
a 2 km d'auto da Sgonico - Zgonik passando direttamente per Rupinpiccolo - Repnič, dopo il Centro benessere Avalon a destra arrivate al posteggio per visitare la grotta. Aperta al turismo già nel 1908, è la grotta turistica con la sala più grande del mondo (altezza 98,5 m., lunghezza 167,6 m. e larghezza 76,3 m. ). La visita guidata si svolge lungo un percorso di 850 metri, dura circa 1 ora e si scende fino a 100 metri di profondità. La temperatura interna è di 11°C tutto l'anno (portarsi sempre una felpa e le scarpe da ginnastica per scendere/salire i 500 gradini). All'interno della grotta si trovano i sismografi.
30
Recomendado por los habitantes de la zona
Grotta Gigante
42 Frazione Bg. Grotta Gigante
30
Recomendado por los habitantes de la zona
a 2 km d'auto da Sgonico - Zgonik passando direttamente per Rupinpiccolo - Repnič, dopo il Centro benessere Avalon a destra arrivate al posteggio per visitare la grotta. Aperta al turismo già nel 1908, è la grotta turistica con la sala più grande del mondo (altezza 98,5 m., lunghezza 167,6 m. e larghezza 76,3 m. ). La visita guidata si svolge lungo un percorso di 850 metri, dura circa 1 ora e si scende fino a 100 metri di profondità. La temperatura interna è di 11°C tutto l'anno (portarsi sempre una felpa e le scarpe da ginnastica per scendere/salire i 500 gradini). All'interno della grotta si trovano i sismografi.
Il museo è stato completamente riallestito nel 2014 per meglio connotare il carattere dell’esposizione dedicata a temi scientifici quali geologia, paleontologia, archeologia e biologia delle grotte del territorio nonché alla ricerca scientifica che importanti enti di ricerca svolgono all’interno della Grotta Gigante. Ospita reperti archeologici, ossa di animali e rocce geologiche.
Museo
42/b Borgo Grotta Gigante
Il museo è stato completamente riallestito nel 2014 per meglio connotare il carattere dell’esposizione dedicata a temi scientifici quali geologia, paleontologia, archeologia e biologia delle grotte del territorio nonché alla ricerca scientifica che importanti enti di ricerca svolgono all’interno della Grotta Gigante. Ospita reperti archeologici, ossa di animali e rocce geologiche.
a soli 5 minuti d’auto, nelle vicinanza di Prosecco, avete un ampio posteggio per visitare il tempio nazionale a Maria Madre e Regina, che è una chiesa cattolica a nord della città di Trieste. E’ conosciuto dai triestini come il "formaggino" per la sua forma triangolare, posta all'altitudine di 330 metri sul monte Grisa, da dove si ha una vista spettacolare della città e del golfo. Nelle vicinanze potete passeggiare sulla Strada Vicentina (Napoleonica).
Sanctuary Monte Grisa
455 Località Contovello
a soli 5 minuti d’auto, nelle vicinanza di Prosecco, avete un ampio posteggio per visitare il tempio nazionale a Maria Madre e Regina, che è una chiesa cattolica a nord della città di Trieste. E’ conosciuto dai triestini come il "formaggino" per la sua forma triangolare, posta all'altitudine di 330 metri sul monte Grisa, da dove si ha una vista spettacolare della città e del golfo. Nelle vicinanze potete passeggiare sulla Strada Vicentina (Napoleonica).
a soli 5 km d’auto da Sgonico – Zgonik potete raggiungere la collina del santuario (tabor in sloveno) per ammirare un ampio panorama del golfo di Trieste, della Slovenia, Grado e dei monti. L'abitato è dominato dalla Rocca di Monrupino, che in origine fu un importante castelliere preistorico, poi castrum romano e infine fortezza, importante difesa contro le scorrerie ottomane. Nel 1512 fu edificata la chiesa dedicata alla Beata Vergine Assunta, che in seguito divenne Santuario. Qui ogni 2 anni, l'ultima domenica di agosto si celebrano le "Nozze Carsiche", che rispettano l'antico e suggestivo rituale sloveno nei costumi carsici. La festa si svolge con un ricco programma culturale ed enogastronomico che precede il giorno del matrimonio.
Sanctuary of Monrupino
a soli 5 km d’auto da Sgonico – Zgonik potete raggiungere la collina del santuario (tabor in sloveno) per ammirare un ampio panorama del golfo di Trieste, della Slovenia, Grado e dei monti. L'abitato è dominato dalla Rocca di Monrupino, che in origine fu un importante castelliere preistorico, poi castrum romano e infine fortezza, importante difesa contro le scorrerie ottomane. Nel 1512 fu edificata la chiesa dedicata alla Beata Vergine Assunta, che in seguito divenne Santuario. Qui ogni 2 anni, l'ultima domenica di agosto si celebrano le "Nozze Carsiche", che rispettano l'antico e suggestivo rituale sloveno nei costumi carsici. La festa si svolge con un ricco programma culturale ed enogastronomico che precede il giorno del matrimonio.
a soli 3 km da Sgonico - Zgonik potete visitare a Repen la tipica casa rustica del Carso triestino di incerta datazione. Il suo attuale aspetto risale al 1831 e testimonia la dura e faticosa vita degli abitanti del Carso. Il granaio annesso alla casa è stato opportunamente trasformato per ospitare mostre d'arte. Durante le nozze carsiche viene aperta come dimora degli sposi.
Carsic house
31 Località Rupingrande
a soli 3 km da Sgonico - Zgonik potete visitare a Repen la tipica casa rustica del Carso triestino di incerta datazione. Il suo attuale aspetto risale al 1831 e testimonia la dura e faticosa vita degli abitanti del Carso. Il granaio annesso alla casa è stato opportunamente trasformato per ospitare mostre d'arte. Durante le nozze carsiche viene aperta come dimora degli sposi.
a S. Croce -Križ a solo un km da Sgonico - Zgonik potete visitare il museo della pesca del litorale sloveno triestino. Nel museo si può percepire la storia e le tradizioni di pesca degli abitanti Sloveni della costa tra Trieste e le foci del Timavo, insediatisi sulle sponde del mare Adriatico più di mille anni fa. Sono esposti molti attrezzi di pesca, reti e arnesi di alto valore etnologico, come pure documenti risalenti al medio evo e fotografie d’epoca che illustrano vari momenti della vita quotidiana dei pescatori. Per facilitare al visitatore la comprensione e l’uso dei reperti esposti, questi sono corredati da didascalie in italiano, sloveno e inglese.
Museo della pesca del Litorale triestino
61 Località S. Croce Aurisina
a S. Croce -Križ a solo un km da Sgonico - Zgonik potete visitare il museo della pesca del litorale sloveno triestino. Nel museo si può percepire la storia e le tradizioni di pesca degli abitanti Sloveni della costa tra Trieste e le foci del Timavo, insediatisi sulle sponde del mare Adriatico più di mille anni fa. Sono esposti molti attrezzi di pesca, reti e arnesi di alto valore etnologico, come pure documenti risalenti al medio evo e fotografie d’epoca che illustrano vari momenti della vita quotidiana dei pescatori. Per facilitare al visitatore la comprensione e l’uso dei reperti esposti, questi sono corredati da didascalie in italiano, sloveno e inglese.
Trieste e non solo
dalla strada costiera per Trieste oppure a piedi da Contovello - Kontovel si raggiunge il stupendo castello, che fu eretto come residenza della corte Asburgica, per volere di Massimiliano d'Asburgo-Lorena, arciduca d'Austria e imperatore del Messico, per farne la propria dimora da condividere con la moglie Carlotta del Belgio. E' circondato da un grande parco di circa 22 ettari, caratterizzato da una grande varietà di piante. Durante il giorno potrete godervi le stradine del parco anche con il veicolo elettrico panoramico (per circa 20 minuti) che parte dal posteggio per raggiungere il castello.
87
Recomendado por los habitantes de la zona
Miramare Castle
87
Recomendado por los habitantes de la zona
dalla strada costiera per Trieste oppure a piedi da Contovello - Kontovel si raggiunge il stupendo castello, che fu eretto come residenza della corte Asburgica, per volere di Massimiliano d'Asburgo-Lorena, arciduca d'Austria e imperatore del Messico, per farne la propria dimora da condividere con la moglie Carlotta del Belgio. E' circondato da un grande parco di circa 22 ettari, caratterizzato da una grande varietà di piante. Durante il giorno potrete godervi le stradine del parco anche con il veicolo elettrico panoramico (per circa 20 minuti) che parte dal posteggio per raggiungere il castello.
a soli 15 minuti da Sgonico – Zgonik potete visitare il castello e il parco di proprietà da oltre 420 anni della famiglia Della Torre, ramo Della Torre di Valsassina prima e dei duchi della Torre e poi dei Tasso Dal 2003 è aperto al pubblico. E’ stato costruito nel 1300 sulle rovine di un avamposto romano. Da qui potete godervi una vista sull'intero golfo di Trieste. Nelle vicinanze potete fare una passeggiata sul Sentiero Rilke
Old Duino Castle
60 SP2
a soli 15 minuti da Sgonico – Zgonik potete visitare il castello e il parco di proprietà da oltre 420 anni della famiglia Della Torre, ramo Della Torre di Valsassina prima e dei duchi della Torre e poi dei Tasso Dal 2003 è aperto al pubblico. E’ stato costruito nel 1300 sulle rovine di un avamposto romano. Da qui potete godervi una vista sull'intero golfo di Trieste. Nelle vicinanze potete fare una passeggiata sul Sentiero Rilke
vicino a Duino potete visitare la chiesa a San Giovanni di Duino - Štivan, presso la risorgiva del Timavo che è notevole per i resti di una basilica paleocristiana, esempio di stile gotico e fu costruita per volere dei conti di Walsee, signori di Duino, tra il 1399 e il 1472. L’edificio fu gravemente danneggiato durante le guerre mondiali e ricostruito alla fine degli anni Quaranta.
St. John Catholic church in Tuba
vicino a Duino potete visitare la chiesa a San Giovanni di Duino - Štivan, presso la risorgiva del Timavo che è notevole per i resti di una basilica paleocristiana, esempio di stile gotico e fu costruita per volere dei conti di Walsee, signori di Duino, tra il 1399 e il 1472. L’edificio fu gravemente danneggiato durante le guerre mondiali e ricostruito alla fine degli anni Quaranta.
nei pressi di Duino a soli 15 minuti da Sgonico – Zgonik nel’ex cava calcarea situata tra Duino e il Villaggio del Pescatore è un sito fossilifero di interesse mondiale. Nel 1994 è stato qui trovato lo scheletro completo di un dinosauro adulto perfettamente conservato. Alto quasi 1 metro e lungo 4, del peso di 700 kg, è il più completo dinosauro di dimensioni medio-grandi mai rinvenuto in Europa dal 1878 e rappresenta un nuovo genere di dinosauro adrosauroide il cui nome scientifico, Tethyshadros insularis, significa dinosauro adrosauroide insulare della Tetide. La testa dell’animale, un vegetariano simpaticamente battezzato Antonio, è allungata e dotata di un curioso becco con punte sporgenti. Negli stessi strati rocciosi, in una spessa (11 m) lente di calcari laminati inglobata in una breccia calcarea databile a circa 70 milioni di anni fa (Cretacico superiore), sono stati recuperati resti fossili di pesci, gamberetti, coccodrilli, pterosauri e di un altro dinosauro (Bruno).L’originale dello scheletro di Antonio è custodito all’interno del Museo di Storia Naturale di Trieste, durante la visita guidata è possibile vedere una perfetta ricostruzione dell’animale nella posizione in cui è stato ritrovato.
Sito Paleontologico Villaggio del Pescatore
nei pressi di Duino a soli 15 minuti da Sgonico – Zgonik nel’ex cava calcarea situata tra Duino e il Villaggio del Pescatore è un sito fossilifero di interesse mondiale. Nel 1994 è stato qui trovato lo scheletro completo di un dinosauro adulto perfettamente conservato. Alto quasi 1 metro e lungo 4, del peso di 700 kg, è il più completo dinosauro di dimensioni medio-grandi mai rinvenuto in Europa dal 1878 e rappresenta un nuovo genere di dinosauro adrosauroide il cui nome scientifico, Tethyshadros insularis, significa dinosauro adrosauroide insulare della Tetide. La testa dell’animale, un vegetariano simpaticamente battezzato Antonio, è allungata e dotata di un curioso becco con punte sporgenti. Negli stessi strati rocciosi, in una spessa (11 m) lente di calcari laminati inglobata in una breccia calcarea databile a circa 70 milioni di anni fa (Cretacico superiore), sono stati recuperati resti fossili di pesci, gamberetti, coccodrilli, pterosauri e di un altro dinosauro (Bruno).L’originale dello scheletro di Antonio è custodito all’interno del Museo di Storia Naturale di Trieste, durante la visita guidata è possibile vedere una perfetta ricostruzione dell’animale nella posizione in cui è stato ritrovato.
a Trieste potete guardarvi da vicino il dinosauro Antonio con tanti altri esemplari di animali e più di due milioni di reperti di botanica, zoologia, mineralogia, geologia e paleontologia.
Civic Museum of Natural History
4 Via dei Tominz
a Trieste potete guardarvi da vicino il dinosauro Antonio con tanti altri esemplari di animali e più di due milioni di reperti di botanica, zoologia, mineralogia, geologia e paleontologia.
a Trieste, sul colle San Giusto, vicino alla cattedrale, potete ammirare la fortezza-museo, costruita tra il 1470 e il 1630. Come dimora storica, è stato restaurato negli anni 2000 e adibito a museo civico dal Comune di Trieste, cui la struttura appartiene dal 1930. Dal ponte levatoio del castello è possibile vedere la cattedrale ed i resti della Basilica civile romana. Qui si svolgo diversi spettacoli e manifestazioni culturali (teatro all'aperto)
13
Recomendado por los habitantes de la zona
Castello di San Giusto
3 Piazza della Cattedrale
13
Recomendado por los habitantes de la zona
a Trieste, sul colle San Giusto, vicino alla cattedrale, potete ammirare la fortezza-museo, costruita tra il 1470 e il 1630. Come dimora storica, è stato restaurato negli anni 2000 e adibito a museo civico dal Comune di Trieste, cui la struttura appartiene dal 1930. Dal ponte levatoio del castello è possibile vedere la cattedrale ed i resti della Basilica civile romana. Qui si svolgo diversi spettacoli e manifestazioni culturali (teatro all'aperto)
a Trieste la basilica cattedrale di San Giusto è il principale edificio religioso cattolico della città. Si trova sulla sommità dell'omonimo colle che domina la città.
24
Recomendado por los habitantes de la zona
Cattedrale di San Giusto Martire
2 Piazza della Cattedrale
24
Recomendado por los habitantes de la zona
a Trieste la basilica cattedrale di San Giusto è il principale edificio religioso cattolico della città. Si trova sulla sommità dell'omonimo colle che domina la città.
dal Faro della vittoria a Trieste potrete godere di uno splendido panorama sulla baia di Trieste fino a Grado e Koper; da verificare gli orari di apertura. E’ stato costruito tra il 15 gennaio 1923 e il 24 maggio 1927, ad opera dell'architetto italiano Arduino Berlam. Da Sgonico – Zgonik lo potete raggiungere in 15 minuti con l’auto posteggiando nelle vicinanze.
15
Recomendado por los habitantes de la zona
Vittoria Light
114 Strada del Friuli
15
Recomendado por los habitantes de la zona
dal Faro della vittoria a Trieste potrete godere di uno splendido panorama sulla baia di Trieste fino a Grado e Koper; da verificare gli orari di apertura. E’ stato costruito tra il 15 gennaio 1923 e il 24 maggio 1927, ad opera dell'architetto italiano Arduino Berlam. Da Sgonico – Zgonik lo potete raggiungere in 15 minuti con l’auto posteggiando nelle vicinanze.
a soli 20 minuti d'auto da Sgonico - Zgonik parcheggiando al Silos vicino alla stazione ferroviaria potete raggiungere a piedi sulle rive di Trieste l'unica piazza così grande che si apre da un lato sul mare - il Golfo di Trieste. Si trova ai piedi del colle San Giusto ed è circondata d numerosi palazzi e edifici, vicina al Borgo Teresiano. Di notte con le sue luci è uno spettacolo da non perdere.
30
Recomendado por los habitantes de la zona
Piazza Unità of Italia
30
Recomendado por los habitantes de la zona
a soli 20 minuti d'auto da Sgonico - Zgonik parcheggiando al Silos vicino alla stazione ferroviaria potete raggiungere a piedi sulle rive di Trieste l'unica piazza così grande che si apre da un lato sul mare - il Golfo di Trieste. Si trova ai piedi del colle San Giusto ed è circondata d numerosi palazzi e edifici, vicina al Borgo Teresiano. Di notte con le sue luci è uno spettacolo da non perdere.
in pieno centro della città, dietro la piazza Unità ai piedi del colle di San Giusto
13
Recomendado por los habitantes de la zona
Roman Theatre of Trieste
13
Recomendado por los habitantes de la zona
in pieno centro della città, dietro la piazza Unità ai piedi del colle di San Giusto
nelle vicinanze di piazza Unità d'Italia l'arco di trionfo, secondo alcune fonti, è una delle porte romane di Trieste, risalente al I secolo a.C., costruito probabilmente sotto l'imperatore Ottaviano Augusto, mentre secondo altre fonti si tratta di uno degli ingressi al santuario della Magna Mater, divinità greca ambivalente, che simboleggiava la forza creatrice e distruttrice della Natura
Arco di Riccardo
21 Piazza del Barbacan
nelle vicinanze di piazza Unità d'Italia l'arco di trionfo, secondo alcune fonti, è una delle porte romane di Trieste, risalente al I secolo a.C., costruito probabilmente sotto l'imperatore Ottaviano Augusto, mentre secondo altre fonti si tratta di uno degli ingressi al santuario della Magna Mater, divinità greca ambivalente, che simboleggiava la forza creatrice e distruttrice della Natura
allato della piazza Unità d'Italia trovate il principale teatro lirico di Trieste. Il teatro Giuseppe Verdi venne costruito per iniziativa privata tra il 1798 e il 1801. Il progetto originale fu di Giannantonio Selva, progettista anche della Fenice di Venezia, a cui si devono gli interni.
11
Recomendado por los habitantes de la zona
Teatro Lirico Giuseppe Verdi
1 Riva 3 Novembre
11
Recomendado por los habitantes de la zona
allato della piazza Unità d'Italia trovate il principale teatro lirico di Trieste. Il teatro Giuseppe Verdi venne costruito per iniziativa privata tra il 1798 e il 1801. Il progetto originale fu di Giannantonio Selva, progettista anche della Fenice di Venezia, a cui si devono gli interni.
nel Borgo Teresiano di Trieste potete visitare a piedi l'imponente chiesa neoclassica che si affaccia sul canale di Trieste, costruita nel XIX secolo, con stupende colonne e tetto a cupola
Church of Sant'Antonio Nuovo
2 Via Amilcare Ponchielli
nel Borgo Teresiano di Trieste potete visitare a piedi l'imponente chiesa neoclassica che si affaccia sul canale di Trieste, costruita nel XIX secolo, con stupende colonne e tetto a cupola
nel Borgo Teresiano di Trieste, vicino al canal grande si trova la chiesa della comunità serbo-ortodossa di Trieste
Serbian Orthodox Church of Saint Spyridon
9 Via Spiridione
nel Borgo Teresiano di Trieste, vicino al canal grande si trova la chiesa della comunità serbo-ortodossa di Trieste
vicino al museo civico della Storia naturale nasce questo museo, dalla straordinaria collezione di Diego de Henriquez, acquisita dal Comune di Trieste nel 1983 e costituita da circa 15.000 oggetti relativi sia alla prima che alla seconda guerra mondiale (verificare gli orari di apertura)
the war museum for peace "Diego de Henriquez"
22 Via Costantino Cumano
vicino al museo civico della Storia naturale nasce questo museo, dalla straordinaria collezione di Diego de Henriquez, acquisita dal Comune di Trieste nel 1983 e costituita da circa 15.000 oggetti relativi sia alla prima che alla seconda guerra mondiale (verificare gli orari di apertura)
il museo della scienza interattivo e sperimentale si trova nel Magazzino 26 del Porto Vecchio, vicino alla stazione ferroviari, dove si interagisce direttamente con gli oggetti esposti e dove bisogna toccare tutto. Exhibit hands-on, multivisioni, un planetario e laboratori, tinkering, corsi e cicli di conferenze dimostrano come la scienza poosa essere divertente e alla portata di tutti
7
Recomendado por los habitantes de la zona
Science Center Scientific Imaginary Trieste
15 Riva Massimiliano e Carlotta
7
Recomendado por los habitantes de la zona
il museo della scienza interattivo e sperimentale si trova nel Magazzino 26 del Porto Vecchio, vicino alla stazione ferroviari, dove si interagisce direttamente con gli oggetti esposti e dove bisogna toccare tutto. Exhibit hands-on, multivisioni, un planetario e laboratori, tinkering, corsi e cicli di conferenze dimostrano come la scienza poosa essere divertente e alla portata di tutti
nel parco di San Giovanni a Trieste (15 minuti d'auto) è stato inaugurato nel 2004 l'interessante museo, che si sviluppa su una superficie di circa 800 metri quadrati ed è focalizzato sulla storia dell'esplorazione del continente antartico e sulle ricerche in geologia e geofisica marina.
Museo Nazionale dell'Antartide
21 Via Edoardo Weiss
nel parco di San Giovanni a Trieste (15 minuti d'auto) è stato inaugurato nel 2004 l'interessante museo, che si sviluppa su una superficie di circa 800 metri quadrati ed è focalizzato sulla storia dell'esplorazione del continente antartico e sulle ricerche in geologia e geofisica marina.
l’area si estende per circa 50.000 mq. ed è quasi totalmente in pendenza. Troviamo la pregiata cancelleta in ferro, la chiesa in pietra del Carso dell’architetto praghese Kranner, il laghetto popolato da pesci rossi e tartarughe, le gloriette, la casa parrocchiale e le antiche scuderie.La residenza chalet fu costruita dopo il 1860 su progetto del architetto berlinese Hitzig. Da visitare l''area della scalinata con la statua di Pinocchio sulla fontana e il sottostante campo giochi con il campo di basket, la pista di pattinaggio e numerose attrezzature ludiche di vario genere. Da ammirare la collezione di rose antiche.
7
Recomendado por los habitantes de la zona
Villa Revoltella Park
37 Via Carlo de Marchesetti
7
Recomendado por los habitantes de la zona
l’area si estende per circa 50.000 mq. ed è quasi totalmente in pendenza. Troviamo la pregiata cancelleta in ferro, la chiesa in pietra del Carso dell’architetto praghese Kranner, il laghetto popolato da pesci rossi e tartarughe, le gloriette, la casa parrocchiale e le antiche scuderie.La residenza chalet fu costruita dopo il 1860 su progetto del architetto berlinese Hitzig. Da visitare l''area della scalinata con la statua di Pinocchio sulla fontana e il sottostante campo giochi con il campo di basket, la pista di pattinaggio e numerose attrezzature ludiche di vario genere. Da ammirare la collezione di rose antiche.
a Trieste il lager per ricordarci delle atrocità della seconda guerra mondiale
21
Recomendado por los habitantes de la zona
Risiera di San Sabba
5 Via Giovanni Palatucci
21
Recomendado por los habitantes de la zona
a Trieste il lager per ricordarci delle atrocità della seconda guerra mondiale
nelle vicinanze di Basovizza il monumento per non dimenticare la guerra e le sue conseguenze
Monumento Foiba di Basovizza
nelle vicinanze di Basovizza il monumento per non dimenticare la guerra e le sue conseguenze
dopo il paese di Basovizza, il monumento per commemorare i martiri che negli anni del fascismo lottarono per la libertà e il rispetto della propria terra natia, per la lingua slovena, per la cultura slovena, contro l'oppressione dell'invasore
Spomenik Bazoviških junakov
dopo il paese di Basovizza, il monumento per commemorare i martiri che negli anni del fascismo lottarono per la libertà e il rispetto della propria terra natia, per la lingua slovena, per la cultura slovena, contro l'oppressione dell'invasore
nei pressi del Tribunale di Trieste potete visitare (da verificare gli orari) il più esteso complesso di gallerie antiaeree sotterranee, risalenti alla seconda guerra mondiale, ancora esistenti a Trieste
10
Recomendado por los habitantes de la zona
Kleine Berlin
10
Recomendado por los habitantes de la zona
nei pressi del Tribunale di Trieste potete visitare (da verificare gli orari) il più esteso complesso di gallerie antiaeree sotterranee, risalenti alla seconda guerra mondiale, ancora esistenti a Trieste
Nei dintorni
a 150 km da Sgonico e circa 1 ora e 45 minuti di automobile oppure più comodamente con il treno in 2 ore da Trieste stazione centrale oppure 1 ora e mezza da Monfalcone, in quanto dalla stazione si può arrivare in centro a piedi. Andando in auto bisogna posteggiare fuori Venezia e prendere il vaporetto. I cani possono viaggiare con voi in treno. Per gli orari e biglietti guardate l'applicazione Treni Italia. Se partite da Trieste potete lasciare l'auto al Park silos (tariffa giornaliera € 10,00) vicino alla stazione, mentre a Monfalcone bisogna cercare il posteggio. La stazione di arrivo è Venezia Santa Lucia.
41
Recomendado por los habitantes de la zona
Venice
41
Recomendado por los habitantes de la zona
a 150 km da Sgonico e circa 1 ora e 45 minuti di automobile oppure più comodamente con il treno in 2 ore da Trieste stazione centrale oppure 1 ora e mezza da Monfalcone, in quanto dalla stazione si può arrivare in centro a piedi. Andando in auto bisogna posteggiare fuori Venezia e prendere il vaporetto. I cani possono viaggiare con voi in treno. Per gli orari e biglietti guardate l'applicazione Treni Italia. Se partite da Trieste potete lasciare l'auto al Park silos (tariffa giornaliera € 10,00) vicino alla stazione, mentre a Monfalcone bisogna cercare il posteggio. La stazione di arrivo è Venezia Santa Lucia.
solamente 35 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik potete godervi il Museo archeologico nazionale di Aquileia inaugurato nel 1882. E’ uno dei maggiori musei al mondo sulla Civiltà romana. La sede espositiva si trova presso la villa Cassis Faraone e comprende importanti collezioni, statue, suppellettili domestiche e ornamentali, gemme, ambre e monete.
National Archaeological Museum of Aquileia
1 Via Roma
solamente 35 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik potete godervi il Museo archeologico nazionale di Aquileia inaugurato nel 1882. E’ uno dei maggiori musei al mondo sulla Civiltà romana. La sede espositiva si trova presso la villa Cassis Faraone e comprende importanti collezioni, statue, suppellettili domestiche e ornamentali, gemme, ambre e monete.
a 20 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik c’è il più grande sacrario italiano dedicato ai caduti della Prima Guerra Mondiale. Qui si trovano i resti di 100.187 soldati caduti durante le battaglie sul Carso.
Military Memorial Redipuglia
17 Via III° Armata
a 20 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik c’è il più grande sacrario italiano dedicato ai caduti della Prima Guerra Mondiale. Qui si trovano i resti di 100.187 soldati caduti durante le battaglie sul Carso.
a soli 35 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik trovate Palmanova (Udine) Costruita nel 1593 dalla Repubblica di Venezia, è una città-fortezza conservata in condizioni straordinarie. Monumento nazionale dal 1960, nel 2017 è entrata a far parte del Patrimonio Unesco
20
Recomendado por los habitantes de la zona
Palmanova
20
Recomendado por los habitantes de la zona
a soli 35 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik trovate Palmanova (Udine) Costruita nel 1593 dalla Repubblica di Venezia, è una città-fortezza conservata in condizioni straordinarie. Monumento nazionale dal 1960, nel 2017 è entrata a far parte del Patrimonio Unesco
a 1 ora e 50 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik potete visitare la città del Veneto, nota per gli affreschi di Giotto della Cappella degli Scrovegni, del 1303-05, e per la grande Basilica di Sant'Antonio del XIII secolo. La basilica, caratterizzata da cupole in stile bizantino e pregevoli opere d'arte, ospita la tomba del santo a cui è intitolata. Nel centro storico della città si trovano strade con portici ed eleganti caffetterie frequentate dagli studenti dell'Università di Padova, fondata nel 1222
92
Recomendado por los habitantes de la zona
Padua
92
Recomendado por los habitantes de la zona
a 1 ora e 50 minuti d’auto da Sgonico – Zgonik potete visitare la città del Veneto, nota per gli affreschi di Giotto della Cappella degli Scrovegni, del 1303-05, e per la grande Basilica di Sant'Antonio del XIII secolo. La basilica, caratterizzata da cupole in stile bizantino e pregevoli opere d'arte, ospita la tomba del santo a cui è intitolata. Nel centro storico della città si trovano strade con portici ed eleganti caffetterie frequentate dagli studenti dell'Università di Padova, fondata nel 1222
sul colle di Gorizia a soli 30 minuti da Sgonico - Zgonik trovate la fortezza che risale al secolo XI con diverse ristrutturazioni. Potete godervi la mostra di armi e strumenti musicali d'epoca, quali affascinanti antenati delle odierne chitarre, pianoforti, violini, contrabbassi, organi, tutti perfettamente funzionanti: liuti, vielle, lire, ghironde, salterii, ciaramelle.
9
Recomendado por los habitantes de la zona
Gorizia Castle
36 Borgo Castello
9
Recomendado por los habitantes de la zona
sul colle di Gorizia a soli 30 minuti da Sgonico - Zgonik trovate la fortezza che risale al secolo XI con diverse ristrutturazioni. Potete godervi la mostra di armi e strumenti musicali d'epoca, quali affascinanti antenati delle odierne chitarre, pianoforti, violini, contrabbassi, organi, tutti perfettamente funzionanti: liuti, vielle, lire, ghironde, salterii, ciaramelle.
il Monte San Michele, nella parte settentrionale del Carso isontino a pochi chilometri da Gorizia, propone un suggestivo itinerario tra storia e natura. Grazie ad una serie di percorsi facili e adatti a tutti, si possono scoprire diverse strutture e i monumenti costruiti sulle pendici e sulle quattro cime di questo rilievo carsico risalenti alla Grande Guerra.
Historical Museum of Mount San Michele
il Monte San Michele, nella parte settentrionale del Carso isontino a pochi chilometri da Gorizia, propone un suggestivo itinerario tra storia e natura. Grazie ad una serie di percorsi facili e adatti a tutti, si possono scoprire diverse strutture e i monumenti costruiti sulle pendici e sulle quattro cime di questo rilievo carsico risalenti alla Grande Guerra.
a meno di un'ora d'auto da Sgonico - Zgonik potete godervi il meraviglioso parco oppure le visite guidate della splendida dimora ispirata a Versailles
11
Recomendado por los habitantes de la zona
Villa Manin
11
Recomendado por los habitantes de la zona
a meno di un'ora d'auto da Sgonico - Zgonik potete godervi il meraviglioso parco oppure le visite guidate della splendida dimora ispirata a Versailles
Slovenija e non solo
a 20 km da Sgonico - Zgonik, in Slovenia attraverso il confine di Fernetti, girando a destra nel centro di Sežana, raggiungete le scuderie godendovi i spettacoli con i tipici cavalli bianchi Lipizzani. Si posso fare delle splendide passeggiate nel parco adiacente oppure riposarvi all'ombra di qualche albero.
Lipica
a 20 km da Sgonico - Zgonik, in Slovenia attraverso il confine di Fernetti, girando a destra nel centro di Sežana, raggiungete le scuderie godendovi i spettacoli con i tipici cavalli bianchi Lipizzani. Si posso fare delle splendide passeggiate nel parco adiacente oppure riposarvi all'ombra di qualche albero.
a soli 40 minuti d'auto potete raggiungere la più grande, affascinante e turistica grotta del mondo, dove potete assaporare la magia del mondo sotterraneo anche a bordo del trenino. Potrete ammirare anche il piccolo drago - proteus. Nelle vicinanze c'è il castello Predjamski grad
77
Recomendado por los habitantes de la zona
Postojna Cave
30 Jamska cesta
77
Recomendado por los habitantes de la zona
a soli 40 minuti d'auto potete raggiungere la più grande, affascinante e turistica grotta del mondo, dove potete assaporare la magia del mondo sotterraneo anche a bordo del trenino. Potrete ammirare anche il piccolo drago - proteus. Nelle vicinanze c'è il castello Predjamski grad
dopo la visita alla Postojnska jama non potete perdervi il castello situato nella grotta, incastonato nella parete di rocdia verticale di 123metri, da 800 anni è l'inespugnabile miracolo medioevale. Dietro al castello si nasconde una rete di gallerie segrete, che il cavaliere Erasmo di Predjama attraversava per eseguire i suoi saccheggi.
15
Recomendado por los habitantes de la zona
Predjama Castle
15
Recomendado por los habitantes de la zona
dopo la visita alla Postojnska jama non potete perdervi il castello situato nella grotta, incastonato nella parete di rocdia verticale di 123metri, da 800 anni è l'inespugnabile miracolo medioevale. Dietro al castello si nasconde una rete di gallerie segrete, che il cavaliere Erasmo di Predjama attraversava per eseguire i suoi saccheggi.
a soli 30 minuti d'auto, a Matavun, potete visitare un complesso di gallerie e caverne lungo oltre 5 km, ricoperto di stalattiti stalagmiti scavato, nel corso di milioni d'anni, dal fiume Timavo, che scompare nel sottosuolo, per riemergere 34 km più a valle e sfociare nel golfo di Trieste, a San Giovanni di Duino - Štivan (a 15 minuti d'auto da Sgonico), dove potete visitare le Bocche del Timavo. Le grotte sono state dichiarate area protetta nel 1981 e dal 1986 sono inserite nel registro del patrimonio mondiale dall'Unesco. Non mancate di visitare il parco.
35
Recomendado por los habitantes de la zona
Skocjan Caves
2 Škocjan
35
Recomendado por los habitantes de la zona
a soli 30 minuti d'auto, a Matavun, potete visitare un complesso di gallerie e caverne lungo oltre 5 km, ricoperto di stalattiti stalagmiti scavato, nel corso di milioni d'anni, dal fiume Timavo, che scompare nel sottosuolo, per riemergere 34 km più a valle e sfociare nel golfo di Trieste, a San Giovanni di Duino - Štivan (a 15 minuti d'auto da Sgonico), dove potete visitare le Bocche del Timavo. Le grotte sono state dichiarate area protetta nel 1981 e dal 1986 sono inserite nel registro del patrimonio mondiale dall'Unesco. Non mancate di visitare il parco.
raggiungibile con 1 ora e 40 minuti d'auto, il lago di origine glaciale delle Alpi Giulie, al centro del lago l' isolotto con un monastero, su cui si può arrivare o affittando una barchetta a remi, o facendosi traghettare dalle apposite barchette tradizionali, oltre alle passeggiate intorno al lago potete visitare il castello sulla roccia oppure farvi il bagno nel lago
Lago di Bled
raggiungibile con 1 ora e 40 minuti d'auto, il lago di origine glaciale delle Alpi Giulie, al centro del lago l' isolotto con un monastero, su cui si può arrivare o affittando una barchetta a remi, o facendosi traghettare dalle apposite barchette tradizionali, oltre alle passeggiate intorno al lago potete visitare il castello sulla roccia oppure farvi il bagno nel lago
assolutamente da visitare anche il castello sulla rocca per godervi uno meraviglioso panorama
43
Recomendado por los habitantes de la zona
Bled Castle
43
Recomendado por los habitantes de la zona
assolutamente da visitare anche il castello sulla rocca per godervi uno meraviglioso panorama
vicino a Bled si trova il più esteso lago della Slovenija, nel cuore del Parco nazionale del Triglav, il lago di Bohinj; oltre ai bagni ristoratori è ideale per il trekking e la bicicletta. Nelle vicinanze le cascate Slap Savica e la foresta di Pokljuka
12
Recomendado por los habitantes de la zona
Municipality of Bohinj
12
Recomendado por los habitantes de la zona
vicino a Bled si trova il più esteso lago della Slovenija, nel cuore del Parco nazionale del Triglav, il lago di Bohinj; oltre ai bagni ristoratori è ideale per il trekking e la bicicletta. Nelle vicinanze le cascate Slap Savica e la foresta di Pokljuka
a 1 ora d'auto potete godervi la capitale della Slovenia con i spazi verdi, incluso il Parco Tivoli, dove lungo le sponde del fiume Ljubljanica si allineano i caffè all'aperto. Il fiume divide la parte vecchia (Tromostovje) della città dalla zona più commerciale. Da visitare il Castello di Ljubljana con mostra storica permanente, raggiungibile con una funicolare a forma di cubo di vetro. Nelle vicinanze trovate anche lo Zoo di Ljubljana.
60
Recomendado por los habitantes de la zona
Ljubljana
60
Recomendado por los habitantes de la zona
a 1 ora d'auto potete godervi la capitale della Slovenia con i spazi verdi, incluso il Parco Tivoli, dove lungo le sponde del fiume Ljubljanica si allineano i caffè all'aperto. Il fiume divide la parte vecchia (Tromostovje) della città dalla zona più commerciale. Da visitare il Castello di Ljubljana con mostra storica permanente, raggiungibile con una funicolare a forma di cubo di vetro. Nelle vicinanze trovate anche lo Zoo di Ljubljana.
a soli 45 minuti d'auto potete godervi la città turistica sulla costa adriatica della Slovenia, nota per il lungo molo e per l'architettura veneziana. Da non perdervi innumerevoli ristorantini con piatti a base di pesce e altro
58
Recomendado por los habitantes de la zona
Piran
58
Recomendado por los habitantes de la zona
a soli 45 minuti d'auto potete godervi la città turistica sulla costa adriatica della Slovenia, nota per il lungo molo e per l'architettura veneziana. Da non perdervi innumerevoli ristorantini con piatti a base di pesce e altro
a 45 minuti d'auto vicino a Pirano potete vedere la produzione del sale marino ed anche acquistare i prodotti; da provare il solni cvet (fiore del sale - sale marino non raffinato, non macinato, non iodato) ottimo sullo filetto di manzo grigliato con un filo d'olio d'oliva extravergine con l'aggiunta di rucola e pomodorini
7
Recomendado por los habitantes de la zona
Sečovlje Saltworks
7
Recomendado por los habitantes de la zona
a 45 minuti d'auto vicino a Pirano potete vedere la produzione del sale marino ed anche acquistare i prodotti; da provare il solni cvet (fiore del sale - sale marino non raffinato, non macinato, non iodato) ottimo sullo filetto di manzo grigliato con un filo d'olio d'oliva extravergine con l'aggiunta di rucola e pomodorini
con un'ora d'auto potete raggiungere la Vipavska dolina - vallata per trascorrere una giornata tra passeggiate, corse, assaggiando i prodotti gastronomici della zona, accompagnati dal buon vino. Da Ajdovščina si può arrivare alle foci del fiume Hubelj sia in auto che a piedi passeggiando per il sentiero vicino all'acqua, raggiungendo la trattoria Gostilna pri izviru Hublja (consigliato prenotare telefonicamente) dove si possono mangiare dei ottimi piatti gastronomici (idrijski žlikrofi, brodo di funghi, carne in vari modi, struccoli cotti - štruklji kuhani con noci, ricotta o mirtilli e altro).
Vipava - Ajdovščina
con un'ora d'auto potete raggiungere la Vipavska dolina - vallata per trascorrere una giornata tra passeggiate, corse, assaggiando i prodotti gastronomici della zona, accompagnati dal buon vino. Da Ajdovščina si può arrivare alle foci del fiume Hubelj sia in auto che a piedi passeggiando per il sentiero vicino all'acqua, raggiungendo la trattoria Gostilna pri izviru Hublja (consigliato prenotare telefonicamente) dove si possono mangiare dei ottimi piatti gastronomici (idrijski žlikrofi, brodo di funghi, carne in vari modi, struccoli cotti - štruklji kuhani con noci, ricotta o mirtilli e altro).
a 1 ora e mezza d'auto si possono rivivere le battaglie di Caporetto - Kobarid (sul fiume Isonzo - Soča) della prima guerra mondiale con le sue trincee, reperti bellici, fotografie e filmato
13
Recomendado por los habitantes de la zona
Kobarid Museum l.l.c.
10 Gregorčičeva ulica
13
Recomendado por los habitantes de la zona
a 1 ora e mezza d'auto si possono rivivere le battaglie di Caporetto - Kobarid (sul fiume Isonzo - Soča) della prima guerra mondiale con le sue trincee, reperti bellici, fotografie e filmato
a 45 minuti d'auto potete visitare il museo e parco della storia militare
Military History Park
51 Kolodvorska cesta
a 45 minuti d'auto potete visitare il museo e parco della storia militare
con 1 ora e 40 minuti d'auto potete raggiungere Rovinj, sulla costa croata occidentale della penisola Istriana. Il centro storico si trova su un promontorio ed š caratterizzato da case strette una vicino all'altra fino al lungomare. L Baia Lone š una delle spiagge di ghiaia della zona.
17
Recomendado por los habitantes de la zona
Rovinj
17
Recomendado por los habitantes de la zona
con 1 ora e 40 minuti d'auto potete raggiungere Rovinj, sulla costa croata occidentale della penisola Istriana. Il centro storico si trova su un promontorio ed š caratterizzato da case strette una vicino all'altra fino al lungomare. L Baia Lone š una delle spiagge di ghiaia della zona.
a 1 ora e 40 minuti raggiungete la città croata Pula per poter visitare l'anfiteatro romano. A pochi km potete godervi il sole e il mare delle spiagge croate
247
Recomendado por los habitantes de la zona
Pula Arena
247
Recomendado por los habitantes de la zona
a 1 ora e 40 minuti raggiungete la città croata Pula per poter visitare l'anfiteatro romano. A pochi km potete godervi il sole e il mare delle spiagge croate
a soli 20 minuti d'auto guidando verso Sales e Samatorza, attraversando il confine di Gorjansko, subito dopo l'abitato Komen proseguite per Branik dove prima del villaggio sulla destra potete ammirare il castello di Branik, risalente al XII secolo, noto come castello di Rihemberk.
Rihemberk
113 Branik
a soli 20 minuti d'auto guidando verso Sales e Samatorza, attraversando il confine di Gorjansko, subito dopo l'abitato Komen proseguite per Branik dove prima del villaggio sulla destra potete ammirare il castello di Branik, risalente al XII secolo, noto come castello di Rihemberk.
a un'ora d'auto da Sgonico - Zgonik, non molto lontano da Postojna, potete visitare il romantico castello con interni ben conservati e ristrutturati, con una magnifico parco (per la visita si consiglia la prenotazione)
Snežnik Castle
a un'ora d'auto da Sgonico - Zgonik, non molto lontano da Postojna, potete visitare il romantico castello con interni ben conservati e ristrutturati, con una magnifico parco (per la visita si consiglia la prenotazione)
Visite turistiche
per richiedere la carta FVG on line https://www.turismofvg.it/Offerte/FVG-Card
PromoTurismoFVG InfoPoint di Sistiana
per richiedere la carta FVG on line https://www.turismofvg.it/Offerte/FVG-Card